header-corsi

Viola – corso propedeutico

Si accede al corso propedeutico in VIOLA previo superamento di un esame di ammissione così articolato e nei limiti dei posti disponibili.

Programma esame di ammissione

Prima prova – accertamento del talento e della preparazione tecnico-musicale del candidato nella disciplina di indirizzo secondo il seguente programma:

  • Esecuzione di una scala con relativo arpeggio a tre ottave sciolta, in due arcate, con una breve sequenza (a piacere) di colpi d’arco;
  • R. Kreutzer: 4 studi scelti tra i primi 10 e 3 di Bartolomeo bruni a scelti tra i primi cinque. Il candidato dovrà eseguirne due (uno per autore) estratti 24 ore prima dell’esame;
  • Una sonata barocca, oppure un primo tempo da un concerto del periodo classico (si accettano trascrizioni anche inedite) o tutta la prima suite di J. S. Bach (trascr.dal violoncello);
  • Lettura a prima vista di alcune righe di una parte per Viola di Orchestra o Musica da Camera (è previsto materiale scritto appositamente per la prova);
    Seguirà, se l’esame avrà esito favorevole, un breve colloquio dove l’aspirante illustrerà il proprio percorso di studio relativo allo strumento.

Prima prova – accertamento del talento e della preparazione tecnico-musicale del candidato nella disciplina di indirizzo secondo il seguente programma:
1)Esecuzione di una scala con relativo arpeggio a tre ottave sciolta, in due arcate, con una breve sequenza (a piacere) di colpi d’arco;
2)R. Kreutzer: 4 studi scelti tra i primi 10 e 3 di Bartolomeo bruni a scelti tra i primi cinque. Il candidato dovrà eseguirne due (uno per autore) estratti 24 ore prima dell’esame;
3)Una sonata barocca, oppure un primo tempo da un concerto del periodo classico (si accettano trascrizioni anche inedite) o tutta la prima suite di J. S. Bach (trascr.dal violoncello);
4)Lettura a prima vista di alcune righe di una parte per Viola di Orchestra o Musica da Camera (è previsto materiale scritto appositamente per la prova);
Seguirà, se l’esame avrà esito favorevole, un breve colloquio dove l’aspirante illustrerà il proprio percorso di studio relativo allo strumento.