Stagione OPEN GOLD

Dieci concerti, cinque masterclass e tre laboratori di formazione orchestrale: questa l’offerta di Open Gold 2018, la rassegna che costituisce, ormai da sei anni, un punto di riferimento imprescindibile per le attività musicali del settembre lucchese, mese particolarmente caro alla nostra città e ricco di manifestazioni di vario genere.

Il programma dei concerti si prospetta piuttosto vario, con appuntamenti cameristici (Isabel Trio, Trio dell’Orchestra da Camera Luigi Boccherini, Quartetto Iberia, Duo Taballione-Coggi), sinfonici (l’Orchestra dell’Istituto sarà impegnata in tre diversi appuntamenti) e con i concerti finali degli studenti che partecipano alle masterclass. Ci piace anche ricordare il concerto dedicato alle tre giovani vincitrici delle borse di studio Premio Pierluigi Guidi: pensiamo che inserirlo nel quadro prestigioso di Open Gold sia un modo significativo di valorizzare i loro talenti.

All’interno di Open Gold si colloca la terza edizione del Festival Boccherini, realizzato in collaborazione con il Centro Studi “Luigi Boccherini”. Quest’anno il focus è sulle Sinfonie del grande compositore lucchese: oltre infatti all’esecuzione di alcuni di questi lavori, verrà presentato in anteprima il volume miscellaneo curato da Matteo Giuggioli, Germán Labrador e Marco Mangani che affronta questo “capitolo” del corpus boccheriniano. Sarà interessante anche seguire il dibattito sullo stato di avanzamento della progettazione del Catalogo Gérard 2, che vede, ancora una volta, una collaborazione proficua fra la nostra Istituzione e il Centro studi.

Dietro questo mese intenso di attività artistiche – che costituiscono sempre più anche un polo di attrazione turistica – c’è la collaborazione di molti. In primo luogo un ringraziamento va all’Amministrazione Comunale che sostiene l’Istituto, e alle Fondazioni Cassa di Risparmio di Lucca e Banca del Monte che contribuiscono alle nostre attività di produzione artistica. Ma è doveroso anche un ringraziamento allo staff della produzione e della segreteria dell’Istituto che con il loro impegno rendono concretamente possibile la realizzazione degli eventi.

 

Il Direttore dell’I.S.S.M. “Luigi Boccherini”

M° Fabrizio Papi