Trombone – Corso preaccademico

Esame di ammissione: programma libero a scelta del candidato.

Obiettivi formativi:
Conoscenza basilare dello strumento nelle sue principali componenti;
Impostazione ed elementi fondamentali di tecnica: postura, primi esercizi propedeutici alla respirazione e all’imboccatura;
Impostazione ed esecuzione dei suoni armonici nelle sette posizioni dello strumento;
Esecuzione di facili note e prime scale;
Approccio a studi ed esercizi del repertorio propedeutico al trombone;
Libri consigliati:

HERING 40 Progressive Trombone Etudes, ed. Carl Fischer;
Slokar Branimir Die Flexibilität, ed. Marc Reift;
LAFOSSE Metodo completo di trombone a tiro vol. I, ed. Leduc – Paris;
DOUAY L’A.B.C. du jeune tromboniste, Vol. 1 e 2 ed. Billaudot – Paris;
Gatti Gran Metodo teorico pratico progressivo, Parte I, ed. Ricordi;
Arban’s Famous Method for trombone, ed. Carl Fischer;
Handrow Rolf Posaunen-Etüden, Vol. 1 © VEB Deutscher Verlag für Musik Leipzig 1988;
Jean François Michel Ecole de Lecture, Editions Marc Reift;
Yves Bordères, 40 exercices récréatifs sur les gammes, ed. Billaudot, Paris;
Jaroslav Cimera 55 Phrasing Studies for trombone, © 1958 Belwin Mills – N. Y.

Programma esame certificazione I livello
1)Esecuzione di scale maggiori e minori nelle prime tre tonalità con diesis e bemolli;
2)Esecuzione di 2 studi tratti dai metodi studiati durante l’anno;
3)Esecuzione di un facile brano per trombone e pianoforte da concordare con l’insegnante.

Obiettivi formativi:
Sviluppo della tecnica e studio delle principali articolazioni dei suoni (staccato, staccato-legato, legato);
Scale e arpeggi;
Studi di intonazione, negli intervalli e nelle basilari armonie;
Educazione al riconoscimento e all’intonazione corretta degli intervalli anche in relazione alla dinamica, attenzione al fraseggio e alla qualità del suono;
Introduzione ai diversi stili attraverso facili pezzi del repertorio;
Facili studi in chiave di tenore e contralto;
Primi cenni di tecnica di memorizzazione;
Libri consigliati:

Peretti Nuova Scuola d’insegnamento del trombone tenore a macchina, parte II, ed. Ricordi
Kopprasch Sessanta Studi, ed. Hofmeister (vol. I)
Marco Bordogni, Melodius Etudes for trombone (trascr. J. Rochut), ed. Carl Fischer
Pichaureau Trente Récréations en forme d’Etudes, pour trombone, ed. Leduc
Jérôme Naulais Études variées sur la souplesse et le legato, ed. Billaudot, Paris
Senon Gilles 23 Esquisses, ed. Billaudot – Paris
Miller Ernest, 60 Studies for Trombone (Baritone, Euphonium or Tenor Tuba), ed.
Robert King

Programma esame certificazione II livello
1)Esecuzione di scale maggiori e minori nelle prime quattro tonalità con diesis e bemolli;
2)Esecuzione di 3 studi tratti dai metodi studiati durante l’anno;
3)Esecuzione di un brano per trombone e pianoforte;
4)Lettura estemporanea di uno o più brani a scelta della Commissione.

Obiettivi formativi:
Approfondimento di vari generi e stili attraverso i più significativi esercizi del repertorio trombonistico;
Ampliamento della tecnica, con sviluppo e approfondimento  delle scale e degli arpeggi in tutte le tonalità, dei salti del registro medio acuto: cura dell’omogeneità  dei vari registri dello strumento;
Approfondimento delle articolazioni e del fraseggio (cura del pensiero critico e interpretativo nell’affrontare i diversi generi e stili musicali);
Conoscenza dei vari metodi per trombone;
Conoscenza dei vari generi e stili attraverso il più significativo repertorio;
Sviluppo delle tecniche di memorizzazione;
Studio “a prima vista” dei brani di adeguata difficoltà;
Consolidamento di tutti gli elementi tecnici della pratica dello strumento per consentire allo studente di affrontare,  con sufficiente cognizione e autonomia di studio, pezzi del repertorio;
Libri consigliati:

Peretti Nuova Scuola d’insegnamento del trombone tenore a macchina, parte II, ed. Ricordi;
Kopprasch Sessanta Studi, ed. Hofmeister (vol. I);
Cesare Dorigoni Sei grandi Esercizi d’agilità per Trombone (rev. cura di A. Sicoli), ed.;
Master Symphony, Laterina (AR);
Busser, Douze études mélodiques, pour trombone ténor, ed. Leduc.;
S. Bach Suites per Violoncello solo, ed. Werner Icking, Siegburg;
Derek Bourgeois Bone of Contention – Studies for trombone, © 1990 Brass Wind;
Publications;
Passi d’orchestra da concordare con l’insegnante.

Programma esame certificazione III livello
1)Esecuzione di un brano per trombone e pianoforte (Consigliati: V. De la Nux Solo de Concours; Pierre Max Dubois, Histoire de Trombone; Corrette Michel Sonata in D minor);
2)Esecuzione di tutte le scale maggiori e minori con diesis e bemolli;
3)Esecuzione di 3 studi tratti dai metodi studiati durante l’anno;
4)Lettura estemporanea anche nelle chiavi di basso, tenore e contralto;
5)Esecuzione di due passi di orchestra a scelta del candidato.
6)Dare prova di conoscere la costruzione del trombone, storia del trombone, e i metodi didattici più noti.

E’ facoltà della commissione chiedere una parte del programma sopra esposto.