Contrabbasso – Corso preaccademico

Esame di ammissione: programma libero a scelta del candidato.

Obiettivi formativi:
Intonazione  di base: intonazione  nell’’ambito  della prima ottava della tastiera, con una buona padronanza nei cambi di posizione. Sviluppare un buon controllo nell’’articolazione delle dita. Fondamenti dell’’uso dell’’arco: uso corretto delle articolazioni del braccio, buona coordinazione fra la mano sinistra e il braccio destro. Scale e arpeggi.

Programma esame certificazione I livello
1)Esecuzione di un brano per contrabbasso e pianoforte, di due studi e relative scale, a scelta della commissione, tra quattro presentati dall’ allievo tratti dal III° Corso teorico-pratico del metodo di Billè, dalla prima parte del metodo di Simandl o dai 110 studi di Sturm (Parte I);
2)Esecuzione di un facile passo d’orchestra.

Obiettivi formativi:
Sviluppare un buon controllo dell’intonazione.  Acquisire abilità nei cambi di posizione e nell’intonazione  di bicordi. Sincronia delle mani in cambi di posizione di medio-bassa difficoltà. Dimostrare un buon controllo dell’articolazione della mano sinistra. Sviluppo dell’uso dell ‘arco: dimostrare un buon controllo della dinamica e della varietà del suono. Scale e arpeggi a due ottave con alcuni colpi d’arco.

 

Programma esame certificazione II livello
1)Esecuzione di tre studi, a scelta della commissione, tra sei presentati dall’allievo tratti dal IV° Corso normale del metodo di Billè o dal metodo di Simandl (Gradus ad Parnassum) ed il volume I del metodo;
2)Esecuzione di un brano per contrabbasso e pianoforte o orchestra o per contrabbasso solo.

Obiettivi formativi:
Consolidamento e sviluppo della tecnica  in tutti i suoi aspetti, che consenta allo studente di affrontare, con sufficiente consapevolezza e autonomia  di studio, significative composizioni  di  forme e stili diversi, con difficoltà di livello medio, che consentano l’accesso all’Alta Formazione Musicale. Capotasto.

Programma esame certificazione III livello
1)Esecuzione di un brano a libera scelta del candidato originale per contrabbasso solo o per contrabbasso e pianoforte od orchestra;
2)Esecuzione di uno studio dal V° libro del metodo per contrabbasso di I. Billè. Esecuzione dello studio N° 2 dal secondo libro del metodo di F. Simandl.